Sedurre rende Felici?

Oggi mi sono ritrovato a pensare ai diversi modi di intendere la seduzione.

La gente  crede di poter trovare la “bacchetta magica” che quasi istantaneamente risolve tutti i suoi problemi con le donne.

Non è raro per me essere contattato da persone che mi chiedono:

“Da quando sei diventato un seduttore quante donne hai avuto?”
“Come posso fare per arrivare ad avere almeno 2 ragazze al mese?”
“Quando devo baciarla una ragazza? devo creare il momento adatto? devo farlo il prima possibile?”

Cose che mi fanno ben capire come la “mentalità da marketing” che esiste in questo mondo rovini nelle persone il concetto direale” e porta a farsi tantissime seghe mentali su cose semplici che dovrebbero essere naturali.

Durante una discussione con Fabio S. mi sono ritrovato a parlare di un ragazzo che mi chiedeva proprio una delle cose scritte sopra ovvero “come posso fare per arrivare ad avere almeno 2 ragazze al mese?

Ora partiamo dal presupposto che questo ragazzo aveva avuto all’incirca 4 ragazze in tutta la sua vita, quindi 4 in 26 anni.

Anche considerando la sua vita sentimentale attiva dall’età di 14 anni, la media è di una ragazza ogni 3 anni.

2 ragazze al mese equivalgono a 24 ragazze l’anno.

Che per i 12 anni successivi ( ovvero lo stesso periodo in cui ne ha precedentemente avute 4 ) fanno 288 ragazze.

Davvero credi che sia possibile passare da 12 a 288 ragazze nello stesso lasso di tempo?

Possibile sì, niente è impossibile, ma sicuramente non è un’aspettativa realistica!

Oltretutto volendo parlare in questo modo di numeri si entra in una mentalità quasirobotica che sfortunatamente vedo fin troppo spesso in tantissime persone che studiano seduzione.

Certo, questo mondo è fantastico e può riservare davvero tante soddisfazioni.

Non dovremmo però perdere di vista la realtà delle cose.

I risultati con le donne aumentano? Certo che aumentano, in modo esponenziale.

Ma vediamo anche i “diversi tipi di seduzione” che esistono.

Io li divido in due:

– La seduzione da marketing:

E’ quella in cui ci viene detto che applicando determinate “tecniche” possiamo rimorchiare con successo qualsiasi bella ragazza ci passa davanti per strada.

Ci viene ripetuto talmente tante volte che si può avere qualsiasi donna che si pensa che tutti possano avere una percentuale di successo nel rimorchiare e sedurre le donne vicina al 100%.

Ho letto discussioni in cui molti si dichiarano convinti che chi ci sa fare potrebbe arrivare ad essere in grado di portarsi a letto almeno l’80% delle ragazze che approccia per strada.

Ma sopratutto entrando in questo mondo, spesso la gente comincia a far diventare la sua ragione di vita uscire e fermare ragazze per strada o andare a rimorchiare in discoteca perdendo completamente di vista il resto della sua vita e le occasioni che ogni giorno gli offre.

E sai che cosa succede?

Che i risultati sono sempre inferiori alle aspettative.

Spesso si entra in depressione o si diventa ossessionati dal dover fare meglio a tutti i costi per arrivare a dei risultati che non sono assolutamente realistici o dimostrare superiorità sugli altri rendendoci fastidiosi ed antipatici.

-La Seduzione:

Ovvero quella che viene applicata nella vita di tutti i giorni.

Quella che generalmente le persone sviluppano naturalmente nell’arco della loro vita.

Quella che consiste nel migliorare se stessi, la propria vita e cogliere le occasioni che ci capitano davanti.

Certo imparare le “tecniche” è una cosa utile, ma sai quando tornerà veramente utile saperle?

Quando starai andando avanti, quando starai vivendo appieno la tua vita e mentre lo starai facendo un tuo amico ti presenterà una sua amica.

O arriverà una nuova compagna di classe.

O magari una nuova collega a lavoro.

E solo per il lavoro che hai effettuato su te stesso fino a quel momento sarai in grado di rimorchiarla e sedurla anche senza usare le “tecniche da capogiro” che vengono insegnate spesso solo per marketing.

Ora, di questi due, uno generalmente porta le persone alla depressione o all’ossessione.

Per non parlare dei complessi da divinità che arrivano non appena si diventa in grado di prendere il numero di qualche sconosciuta.

L’altro permette di avere una vita piena, bella e soddisfacente.

Sia personale che sentimentale.

Magari anche di trovare la compagna con cui stare bene in una relazione, di qualsiasi durata sia.

Un abbraccio,

Luca S.

P.S. se ancora non lo hai ancora fatto scarica gratuitamente “Rimorchio Rapido“!

This entry was posted in Seduzione and tagged , . Bookmark the permalink.

5 Responses to Sedurre rende Felici?

  1. Marco says:

    In questo periodo sto iniziando a pensare che la seduzione sia un po’ come l’università.
    Grazie a te ho scoperto i fondamenti della seduzione e sto capendo che i risultati da marketing, come li chiami tu, non esistono.

    Ho fatto la similitudine con l’università perchè quando devo studiare per un esame do tutto quanto me stesso, mi stresso, mi deprimo pensando che non ce la farò mai a studiare ecc ecc ma poi, un po’ per culo un po’ per merito lo passo e la felicità è direttamente proporzionale all’infelicità di quando studiavo.

    Con la seduzione secondo me è uguale, mentre impari pensi che non ce la farai mai, vai in depressione, ecc ecc ma poi quando hai imparato come funziona ed hai successo diventi felice.

    Sono ancora all’inizio di questo percorso, ma penso che tu, che hai più esperienza di me, mi darai ragione.

    • Luca S. says:

      Questo dipende. Spesso chi si affida a tecniche e routine ha esattente l’effetto opposto.. crede di poter spaccare il mondo e poi.. o resta deluso, o si autoconvince che i risultati altamente marginali che ha siano fantastici.

      Tutto, dipende, non c’è mai niente di “fisso”, ed in questo caso, dipende da come viene intesa la seduzione, come viene studiata, come viene applicata.

  2. Fra says:

    Secondo me, bisognerebbe guardare la cosa più da un punto di vista “qualitativo” che “quantitativo”, come fanno invece la stragrande maggioranza dei ragazzi!

  3. Niccolò says:

    Sedurre ti rende felice e ti migliora la vita
    A me per esempio mi aiuta anche durante le interrogazioni a scuola XD essendo più sicuro di me e controllando linguaggio del corpo e tono della voce sembra che le cose le sappia meglio XD

  4. Pierre says:

    Io penso che la seduzione non rende felici ma aiuta a contribuire alla felicità della persona. Questo perchè credo che la seduzione non deve essere un qualcosa di assoluto per noi, ma un qualcosa da aggiungere alla nostra vita e che va ad arricchirla.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *