Seduzione

Seduzione: una delle definizioni di questa parola è “portare a se“, il problema è che spesso l’atto di sedurre viene associato al “conquistare con false lusinghe” ( cit. dizionario italiano ).

Sfortuna vuole che ci siano molte persone che questo tipo di seduzione ( ovvero quella con le “false lusinghe” ) l’hanno presa alla lettera, e così escono metodi di seduzione in cui scompare completamente l’onestà, la purezza del desiderio e dei sentimenti… fatta solo di tecniche di seduzione innaturali e assurde!

La cosa più assurda di tutto questo è che paradossalmente scompaiono anche i risultati o, se non scompaiono, sono notevolmente ridotti rispetto a quelli che potrebbero essere.

Ma sopratutto che sedurre diventa quasi un’arma a doppio taglio.

Si creano persone che altro non fanno che recitare. Persone che nascondono a tal punto quello che sono realmente per tirare fuori il loro “personaggio” che si creano personalità “schizofreniche.

Nel peggiore dei casi molte persone si ritrovano più sole di prima, in costante e perenne lotta contro il mondo, con meno amici, e con nessuna ragazza che li ama, al massimo sono un “passatempo momentaneo“.

Questa non è la Seduzione che piace a noi di Seduzione Giovani.

A noi piace quella che rende in grado una persona di amarsi, vedere un giusto obiettivo nella propria vita, seguirlo, ed attrarre a se senza bisogno nè di mentire nè di recitare tutte le persone compatibili con quello che si è.

Migliorando contemporaneamente come persona e quindi ampliando” la sfera di compatibilità.

Come un circolo vizioso perennemente positivo.

Quindi Amici, Amanti, Fidanzata… Veri!

Quindi beh, dipendesse da noi probabilmente quella definizione dovrebbe essere cambiata.

O forse dovremmo creare un dizionario apposito tutto nostro, solo per le persone che davvero amano questo mondo, se stessi e le donne.

Questa è quello di cui siamo fieri, quello che solo noi in italia offriamo davvero, la Seduzione Naturale al 100%.

Un abbraccio,

Lo staff di Seduzione Giovani

One Response to Seduzione

  1. Niccolò says:

    A noi piace quella che rende in grado una persona di amarsi, vedere un giusto obiettivo nella propria vita, seguirlo, ed attrarre a se senza bisogno nè di mentire nè di recitare tutte le persone compatibili con quello che si è

    Più che giusto obbiettivo secondo me sarebbe meglio un sogno, ma non un sogno come può essere diventare un dottore ma un sogno grande quasi irrealizzabile (QUASI altrimenti sarebbe un utopia e spreco inutile di tempo :)) un sogno che tutte le mattine ti faccia svegliare con la voglia di realizzarlo e che tutta la vita ti aiuti a non perdere la speranza.
    In questi giorni ho conosciuto un grande uomo , malato do cancro (so che non c entra nulla ma se vi è possibile pregate per lui) che non ha perso la voglia di vivere, ma anzi vuole realizzare i suoi sogni e che mi ha ribadito l importanza di avere un sogno -quando l ho conosciuto mi ha fatto venire in mente IBA di Fabio dove se non sbaglio c è l esempio di un altro professore malato di cancro che voleva insegnare ai suoi alunni a seguire i loro sogni-

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *