Tecniche di Seduzione: Come capire se Piaci ad una Ragazza

Tecniche di Seduzione per capire se piaci ad una Ragazza che vuoi Conquistare

All’interno del mondo della Seduzione c’è una domanda che quasi sempre “lambicca” il cervello dei ragazzi quando vogliono conquistare una Ragazza, ovvero: “Come faccio a capire se le piaccio?

Effettivamente spesso, soprattutto per coloro che non studiano seduzione, ti  può risultare difficile capire se una ragazza prova interesse nei tuoi confronti e, ancora più paradossalmente, se sei uno studente di seduzione la situazione potrebbe ( in alcuni casi ) aggravarsi in quanto potresti cominciare a sovra analizzare ogni gesto che lei potrà mai fare in tua compagnia.

Questo perché all’interno degli studi di seduzione viene data un’estrema importanza alle tecniche, o per esempio all’analisi del linguaggio del corpo per sedurre.

Vediamo adesso i principali “indizi” che una ragazza  può lanciare per farti capire se è interessata o meno:

Tecniche di Seduzione: Capire se Piaci prima dell’approccio

In due parole: Sorriso e Sguardo.

Generalmente una ragazza a cui piaci tende a guardarti e a sorriderti. Nel caso si tratti di una ragazza che già conosci ( compagna di classe, amica di amici, ecc ecc ) i segnali sono molto più chiari e visibili.

Solo che, sopratutto in italia, sono veramente poche le ragazze che non conosci che ti lanciano  questi segnali. Sono  poche le ragazze che ti guardano in modo prolungato negli occhi e ti sorridono, rendendo difficile capire.

Questo sia per motivi culturali che per incapacità a reggere la tensione che sguardo e sorriso provocano.

Questa incapacità, trasforma di fatto il semplice sguardo + sorriso in un altro “segnale”:

Leggero sguardo ( come se ti ritrovassi tu a guardare platinette nudo e dovessi distogliere lo sguardo dopo meno di un secondo :P ), occhi a guardare il pavimento, piccolo morso al labbro ( o spostamento laterale dei capelli ).

Questo non significa che ogni volta che una ragazza fa questo è vai a parlarci riuscirai automaticamente a conquistarla. Di fatto stiamo parlando di segnali lanciati in modo “inconscio” che nulla ti dicono se non che per “natura” c’è una piccola attrazione di base verso di te che, però, quando andrai a parlarci sarà se non completamente azzerata ad un livello veramente molto, molto basso ( tranne in rari casi ); sarà quello che farai dopo il “ciao” che potrà o meno fare la differenza.

Tecniche di Seduzione: Capire se Piaci, Segnali Universali

Andiamo ora più sul generico.

Partiamo dai capelli: si dice che se una ragazza gioca con i capelli vuole dire che stai riuscendo a conquistarla.

Vero e sbagliato allo stesso tempo.

Innanzitutto partiamo dicendo che giocare “arricciandosi” i capelli spesso è sintomo più di nervosismo che di interesse. A parte questo non devi dimenticare che spesso le ragazze portano i capelli lunghi e quindi spostarseli può essere più un tic o un semplice  modo di passare il tempo che altro.

Senza contare il fatto che quando una persona si annoia o è nervosa tende a mettersi a giocare con qualcosa che ha a portata di mano ( in pubblico difficilmente sarà quello che ha  nelle mutandine :P )… quindi nel caso di una ragazza niente di strano se il “gioco”  consiste  proprio nel toccarsi i capelli.

In realtà l’unico “segnale” che riguarda i capelli e che ha una buona “percentuale” è quando i capelli vengono spostati lateralmente scoprendo l’orecchio e mettendo in mostra la parte più “vulnerabile”, ovvero il collo.

Questo non significa che ogni volta che una ragazza fa una cosa del genere sia interessata, ricordati che le percentuali di successo nel leggere i segnali del corpo è massimo del 70% se sei un esperto di livello mondiale.

Poi si parla tanto di segnali di apertura e chiusura: Braccia incrociate, gambe incrociate, ridere e non ridere, guardarti o non guardarti, spostare il busto in avanti verso di te, spostare oggetti tra te e lei in modo da creare un “percorso” e così via…

Il problema di tutto questo è che focalizzandoti sul linguaggio del suo corpo starai già impostando la conversazione seduttiva nel modo sbagliato perché ti starai concentrando su quello che fa lei invece che su quello che fai tu, su un risultato piuttosto  che sul divertirti .. insomma impostazione completamente sbagliata.

Se invece parliamo di una ragazza che già conosci e che è all’interno della tua cerchia di amici, i segnali migliori saranno il cercare la tua vicinanza e cercare di parlare con te raccontandoti della sua vita,di ciò che le succede e interessarsi contemporaneamente alla tua. Anche questo però, non è necessariamente sinonimo di interesse ma solo di “piacere della tua compagnia“, ovvero qualcosa che potrebbe capitare anche in caso di pura e semplice amicizia.

Alla fine in realtà il tutto è molto più semplice di quanto si possa pensare.

Vedi, una persona sicura di sé stai pur sicuro che non passa il tempo ad analizzare nei minimi dettagli quello che fa una ragazza, resterà incentrato sulle sue convinzioni, si divertirà, ascolterà certo la ragazza, le darà importanza ma non le permetterà di modificare le sue convinzioni qualsiasi cosa possa fare.

Quindi,come dicevo, quando vuoi conquistare una ragazza, il tutto è molto più semplice di così se non sei proprio tu a complicarlo.

Questo perché, qualsiasi cosa faccia, se una ragazza che vuoi sedurre resta a parlare con te vuol dire che è interessata, se ti insulta o non ti rivolge la parola vuole dire che non è interessata adesso ma che la conquisterai poi.

Il tutto quindi si riassume in “ti risponde e non se ne va” le piaci “non ti risponde” le piacerai in futuro se siete compatibili.

Passare il tempo ad analizzare le azioni di una ragazza per capire se le piaci o meno come molti insegnano all’interno della seduzione è, di fatto, una cosa inutile rispetto al restare sicuro, qualsiasi cosa accada, che le piaci o le piacerai in futuro.

Questa è l’unica tecnica di seduzione che ti permetterà di conquistare una ragazza ( sempre a meno che siate compatibili, lei non sia felicemente fidanzata o felicemente sposata ).

Buona NON analisi dei comportamenti femminili,

Luca S.

P.S. se ancora non lo hai fatto scarica ora il mio nuovo ebook gratuito sulla Seduzione!

This entry was posted in Seduzione, Tecniche di Seduzione and tagged , , . Bookmark the permalink.

2 Responses to Tecniche di Seduzione: Come capire se Piaci ad una Ragazza

  1. Matteo says:

    E se mi presento con un foglio chiuso e le dico di pensare a quattro cose e poi lei apre il foglio e trova quelle quattro cose su di lei, potrei riuscire a stupirla?

  2. giuseppe says:

    allora l’altro giorno mi è capitato che una ragazza di cui mi sono litigato mi guarda sempre quando io la guardo distoglie lo sguardo cioè fa notare che non mi guarda però con la coda dell’occhio guarda e appena la guardo di nuovo leva lo sguardo appena non la guardo lei mi guarda fissa secondo voi che cosa significa?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *